Danza educativa

Percorso annuale con lezioni di danza mirate a potenziare la consapevolezza corporea e la creatività dei bambini dai 3 ai 6 anni. DIREZIONE ARTISTICA ERIKA GRASSI

Per la fascia 3-6 anni si è optato per una metodologia organizzata secondo regole che danno ampio spazio alla creatività personale e corporea.

 

La danza educativa mira alla consapevolezza espressiva del movimento e non all’apprendimento di codici precostituiti.

 

 

Attraverso la danza l’allievo impara a conoscere il proprio corpo e ad usare il movimento come mezzo di comunicazione con gli altri, impara a scoprire che la qualità del movimento varia a seconda delle emozioni e delle sensazioni provate ed è strettamente collegata allo spazio usato, alla musica, al ritmo, e, non ultimo, alle persone che lo circondano. In questa prospettiva metodologica la danza può essere definita come l’arte di usare e organizzare il movimento per esprimersi, comunicare e inventare; vuol dire principalmente sapersi muovere, saper creare e saper osservare.

 
Danzare non deve essere considerato esclusivamente un problema di passi e abilità fisica, ma va inteso come prezioso strumento di formazione di ogni persona. Tale approccio si pone in una prospettiva esperienziale e non esecutiva della materia: non insegna, cioè, a “fare” le cose in un dato modo, ma a vederle e riconoscerle secondo parametri comuni. 

 

L’allievo che danza è allo stesso tempo interprete e creatore e impara a riconoscere gli elementi di cui ha fatto esperienza anche osservando e analizzando la danza nelle sue varie manifestazioni, individuali, collettive e artistiche.

ORARIO CORSI

2021-2022


5 anni: giovedì 17.30-18.30

Note per i partecipanti:

E’ necessario presentare documentazione attestante l’idoneità alla pratica sportiva non agonistica (libretto verde).