Lucia Montagna

Lucia Montagna

Nasce a Modena nel 1977.

 

La curiosità per lo Yoga nasce all’età di 14 anni e la porterà a fare i primi esperimenti in autonomia.

 

• Dal 2000 pratica Yoga in alcuni centri carpigiani partecipando anche a stages con Rita Poelvoorde.

 

• Dal 2014 frequenta i corsi presso il centro Narayana di Modena partecipando a stages con il Maestro Marco Barbieri.

 

• Dal 2016 frequenta la scuola AnatomYoga (affiliata CSEN-CONI) con il Maestro Gaetano Zanni partecipando a suoi seminari monotematici con maestri Yogi del calibro di Giovanni Asta e Gianfranco Bertagni. È autore di diversi articoli filosofico- e storico-religiosi, curatore di alcuni volumi e autore di vari testi, tra cui una monografia su Mircea Eliade e un dizionario sullo zen. Già docente all’interno della cattedra di Storia delle Religioni dell’Università di Bologna, del Master in Diritti umani e intervento umanitario (Università di Bologna-Ravenna) e professore di Filosofia delle Religioni e Fenomenologia del Sacro presso l’IFST di Modena, ha svolto attività di docenza e formazione in diverse realtà aziendali italiane. Docente per la formazione insegnanti
yoga).

 

• Dal 2015 segue le lezioni di Yoga Bioenergetico del Maestro Lino Sambuco, Insegnante di yoga con quarant’anni di esperienza, preparazione diretta da Maestri in India, Esperienza sull’Himalaya alta quota con il C.N.R. e attualmente laureando in Medicina Bioenergetica Reichiana.

 

• Dal 2017 insegna Hatha Yoga nel centro Sparkling Project asd di Carpi e presso il circolo ARCI Vibra di Modena.

 

• Dal 2019 segue le lezioni del Maestro Provasi Massimo che nel 1999 consegue il riconoscimento di Insegnante di HATHA YOGA dalla UISP Discipline Orientali e nel 2003, sempre dalla UISP, viene autorizzato ad avviare un corso teorico-pratico per la formazione di nuovi Insegnanti Yoga e continua a aggiornarsi praticando con i più qualificati maestri a livello mondiale quali Manju Jois, David Swenson, Nancy Gilgoff, Lino Miele, Kino Mcgregor, Mark Darby.

 

• Dal 2019 è insegnate certificata CSEN ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI.

 

Propone una pratica di Hatha Yoga dinamica, in cui le Asana vengono eseguite in sequenze guidate dal respiro, cercando di creare un collegamento fra corpo e mente che porti ad una maggiore conoscenza e consapevolezza di sé. Tale pratica viene eseguita con l’obiettivo di imparare ad ascoltare il proprio corpo espandendo la “mente” nel raggiungimento del qui ed ora.